lunedì 1 settembre 2014

"KLIMT'S GARDEN", collier & orecchini

L'ispirazione per questa parure è venuta da una serie di dipinti che amo tantissimo, i paesaggi dedicati da Gustav Klimt a giardini fioriti, frutteti, boschi fitti di foglie; sono quadri vibranti di colori, in cui fiori e foglie compongono una sorta di arazzo; ho realizzato sia il pendente centrale che gli ovali degli orecchini in pasta polimerica, decorata con tecnica "appliqué", cercando , in certo senso, di dipingere con la pasta sintetica. Ho aggiunto pietre dure  in colori che richiamano i fiori, e montato il collier con perline scarabeo, alternate a pietre dure, perline boeme, cristalli. 




This set of necklace and earrings draw its inspiration from the fabulous paintings  by Gustav Klimt, depicting landscapes, gardens and woods, in a vibrant  arrangement of colors. I've made the three oval  elements in polymer clay, using the appliqué technique to evoke the extraordinary effect of the original paintings. The pieces are set with  hardstones, crystals and seed beads.









3 commenti:

Preziosi Pensieri ha detto...

Ciao Marina, a quanto pare sono la prima a commentare l'ultima tua fatica. Più che un dipinto, è una miniatura: l'amore, la pazienza impiegate al fine di realizzare questo completo sono tangibili ed evidenti, traspaiono da ogni scatto. Belli gli accostamenti di colori, con quell'azzurro intenso a fare da contorno, che dona risalto ad ogni fiore adagiato su di esso. Ancora complimenti. Sappi che attendo con ansia di ammirare l'ultima spilla di Klimt rielaborata. Avevi detto che erano tre, o sbaglio?
Cari saluti

Marina Lombardi ha detto...

Grazie Laura ! Ricordi bene, erano tre, l'ultima, "Il bacio" è ancora in attesa di...giudizio, sto studiando la cornice più adatta...ma arriverà anche lei!

Clody ha detto...

Mi piace tantissimo, in particolar modo la collana... wow!!! *_*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...