venerdì 23 gennaio 2015

COLLIER "DIAPHANA"

Se dovessi fare una statistica delle richieste che ricevo, in vetta alla top dei fiori più amati, accanto alle rose, ci sono sicuramente le orchidee. Fortunatamente sia le une che le altre sono fiori a cui la natura dona infinite varianti di forma e colori, consentendo di accostarsi allo stesso tema senza pericolo di monotonia. Ecco dunque l'ultimo collier in tema orchidea: la varietà che mi è stata richiesta è la Phalenopsis, che ho appoggiato su una base in filo argentato dalle linee liberty. Il fiore è come sempre realizzato interamente in pasta polimerica, qui ho usato sfumature di bianco perlato e rosato per dare all'insieme l'effetto delicato e femminile che era nei desideri della committente. Sempre in questa ottica, ho aggiunto due cabochon di pietra di luna, quasi fossero due gocce di rugiada delicatamente appoggiate sui petali. Il cuore del fiore è abbellito da una goccia in cristallo swarovski e da alcune microsfere rosa, mentre per il montaggio ho scelto una goccia di quarzo, perle di fiume, e cristalli in toni rosa e violetti.

Here is a new necklace made on demand, with the "frequently-asked-theme" of the orchid. The base of the centerpiece is made with silver plated wire, and it draws its inspiration from the Art Nouveau style; I made the orchid with polymer clay, adding a swarovski drop at the center  of the flower, and some pink microbeads. The entire arrangement has pastel and feminine colours, with pearly hues of the petals according themselves with the stones and beads of the necklace: rose quartz, freshwater pearls, and crystals.








ROSE D'INVERNO- due pendenti

Sembra che il nuovo anno si stia aprendo ..."nel nome della rosa": ho ricevuto infatti varie commissioni su questo tema, che ho cercato di realizzare in modo sempre un po' diverso.
Ecco quindi due pendenti appena terminati: il primo - "Rosa antica" - riprende un modello di qualche tempo fa, la variante consiste nel colore del filo di base, che qui è color rame antichizzato. Ho usato filo non tarnish, martellato e piegato secondo un disegno di ispirazione liberty, e su questa base ho fatto sbocciare una rosa di pasta polimerica e delle foglie sfumate. Come complemento ho scelto una perla di agata tinta in sfumature di rosa.
Il secondo pendente, "Dainty rose", interpreta lo stesso tema su una base in filo argentato e martellato con un diverso disegno; analoghi l'ispirazione liberty e l'accordo di colori per la rosa e le foglie in pasta polimerica.

Recently, I was asked to make several works, all with the rose's theme. Here are two new pendants made with a similar inspiration, but with some distinctive elements for each one. The first, that I called "Rosa antica" , has a copper wire structure, modeled iaccording an Art Nouveau design and slightly hammered; the rose and bud, with leaves are made of polymer clay , enhanced with metallic powders and completed by an agate barrel bead.
The second pendant  is "Dainty rose", and it is quite similar to the first, but the Art Nouveau design  of the wire is rather differing and it's made of silver plated wire. A polymer clay rose with its leaves,  blooms on the metallic stem.

1. "Rosa antica"






2. "Dainty rose"





martedì 13 gennaio 2015

COLLIER "DESIRED"

Anche questo lavoro è stato realizzato su richiesta, partendo dal collier di qualche tempo fa chiamato "Desirée"; trattandosi di una versione in rosso, ho modificato il nome in Desired. Il disegno è vagamente rielaborato da un modello Art nouveau di Louis Aucoc, ed è realizzato in filo dorato non tarnish saldato e parzialmente riempito con pasta polimerica, la stessa che ho usato per foglie e corolle di fiori. Ho arricchito la composizione con microsfere di varie dimensioni, cristalli e pietre dure in colori coordinati ai fiori: quarzo color ciliegia e agata verde. I connettori della catenella sono realizzati da me in filo dorato leggermente martellato.

A new neckalce made on demand: for this one, I slightly edited the design of my  necklace "Desirée", changing the colours according the request of the customer; I made the pendant with gilded wire, polymer clay, crystals, and microbeas, and added some semiprecious stones in matching colours: deep red dyed quartz and green agate. The links of the cjain are made with bendend and hammered wire.








domenica 11 gennaio 2015

COLLIER "ORCHIDEA PHALENOPSIS"

Ho terminato ieri anche questo lavoro su richiesta, un collier in stile liberty, con una delicata orchidea Phalenopsis in pasta polimerica "appoggiata" su una base in filo dorato, ed arricchita da una goccia swarovski proprio al cento del fiore, oltre a cristalli e perle di fiume .

A white Phalenopsis orchid is the inspirating theme of this necklace that I made on demand: the centerpiece consists in an Art Nouveau-inspired pendant made of gilded wire , over which I put the polymer clay orchid, embellished by a swarovski faceted drop  and set with freshwater pearls with crystal rondelles.







sabato 10 gennaio 2015

RIEDIZIONE: COLLIER "POLVERE DI STELLE"

Riedizione di un collier fatto tempo addietro, realizzato su richiesta; il pendente ha una base tonda, incorniciata da filo argentato, che crea una mezzaluna sullo sfondo di un cielo stellato, e su questa siede una piccola fata con ali ed abito blu e capelli color madreperla...è interamente realizzato in pasta polimerica , con l'aggiunta di swarovski, microperle, pigmenti metallici, cera dorata.  Ho scelto come pendente una piccola sfera tempestata di strass, e cristalli per collegare la catenella argentata. Per ora non ho intenzione di replicarlo di nuovo.

This necklace has a centerpiece made with a silver palted wire frame, filled of polymer clay creating a crescent moon on a blue starry sky ; a little fairy, with pearly hair and a long embroidered blue dress , is sitting on the moon. It's wholly made of polymer clay, with swarovski crystals, microbeads, metallic powders, and set with crystals and a sphere studded with rhinestones.










giovedì 8 gennaio 2015

COLLIER "RENAISSANCE"

Torno ad ispirarmi all'arte, stavolta l'input è stato quasi casuale, essendomi imbattuta in questa rara immagine ( persino su internet ho stentato a ritrovarla)  di un dipinto di Botticelli o  allievi: ritrae la dea Pomona, accompagnata secondo l'iconografia tradizionale da frutti e foglie, e rappresentata con la grazia malinconica tipica  dell'arte rinascimentale. Da questo motivo centrale , posto sotto un cabochon in vetro, è poi nata la cornice del pendente, interamente modellata in pasta polimerica con una "squarcionesca" ghirlanda di frutti e fiori. Per montarlo ho scelto pochi elementi, goccia e perle in quarzo rutilato, perle in vetro boemo, cristalli, e catenella in ottone. E' un pezzo unico, non replicabile.

Here is a necklace drawing its inspiration from a picture of Renaissance painting, probably by Botticelli or a pupil of his; it depics the roman goddes Pomona, bearing a basket ful of fruits. I've put this picture under a glass cabochon, and framed it with a polymer clay wreath. I've arranged the pendant with rutilated quartzes, bohemian glass beads and crystals.








ORECCHINI "CORNCOB"

Orecchini con perle "pannocchia", un modello che ho sperimentato creando prima un paio per me, e che ripropongo perché veramente graziosi quando sono indossati: le perle sono realizzate con perline avvolte su un'anima di pasta polimerica, montate poi con minuterie color ottone brunito e cristalli ;e con perni a forma di margherita.

A pair of earrings that I made with a new type of beads, that I called "corncob": they are made with a polymer clay core, wrapped all around by seed beads; brass caps and daisy-shaped studs complete the earrings.





mercoledì 7 gennaio 2015

ORECCHINI "TRISKELE"

Questi orecchini sono il primo risultato apprezzabile degli esperimenti di incisione del rame con acido fatti l'estate scorsa; il procedimento va assestato con l'esperienza, e qualche fallimento è da mettere in conto, ma alla fine sono riuscita ad ottenere un motivo a rilievo abbastanza nitido (in questo caso un motivo decorativo celtico), che ho evidenziato con patina verderame sullo sfondo. Le perle sono probabilmente una varietà di diaspro che si sposa molto bene con i colori degli orecchini. Sono già destinati ad una persona che ama il genere...

These earrings are the result of  my first attempts to engrave the copper sheet. I used a celtic motif pattern, and enhanced the background with verdigris patina. Earwires are handmade with non tarnish copper wire and jasper beads.





Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...