giovedì 24 luglio 2014

PARURE "CORAL REEF"

Tra i gioielli più o meno in disuso che a volte mi vengono portati dalle amiche per destinarli a nuovi design, rinnovarli o solo per recuperarne pietre e minuterie, sono emersi degli orecchini a clip degli anni '60, a forma di conchiglia dorata con strass e due grosse perle fantasia all'interno. Non più adatti come orecchini, avevo deciso di destinarli a collane o pendenti. Ecco che destino è toccato al primo dei due: è diventato l'elemento focale di un collier importante, tutto ispirato al mare, ed accompagnato da anello e orecchini in parure. 
Ho inserito la conchiglia al centro di un intreccio di perle di fiume, veri rametti di corallo, conterie e perle di agata verde pallido, accompagnandola con elementi color oro  pallido, intonati alla doratura vintage dell'orecchino.Stesso lavoro di intreccio per orecchini ed anello;  in quest'ultimo  ho inglobato una piccola stella marina dorata. E' una parure non divisibile, ed un pezzo evidentemente unico.

I've received some unfashionable jewelry with the aim  to renew and recover the findings and beads....among them, I found a pair of shell-shaped clip earrings from the Sixties: one of them become the focal point of this necklace, that I made weaving metal wires with pearls, real coral branches, seed beads, and light green agate beads. The same technique is used to make matching earrings and a ring, where I've added a brass starfish charm. The set is one of a kind.
















mercoledì 23 luglio 2014

"Mysterious castle" : dal nido della gazza ad un quadro-mosaico

Come molti bricoleurs, ho l'abitudine di raccogliere-accumulare-conservare gli oggetti e i materiali che mi stimolano la fantasia....può accadere che restino in attesa per anni, ma poi arriva per tutti il momento di tradursi in qualcosa di nuovo. Una delle mie passioni, in tanti anni di estati al mare, è raccogliere i vetri che le onde lasciano sulla spiaggia, satinati e levigati, di colori che sembrano richiamare l'acqua da cui sono trasportati. Oltre a questi ho raccolto da anni frammenti di ceramica, sassi, madreperle, microscopiche conchiglie. Cambiando ambiente, mi è difficile resistere a cortecce, pigne, rametti (ho sempre pensato che se fossi stata un animale sarei stata una gazza...)

Così, quando ho deciso di tradurre tutto in un quadro che unisse liberamente vari materiali, mi sono trovata già quasi a metà dell'opera. Ecco le fasi preparatorie:



 Per la base ho recuperato due assi di legno - una cassetta di vini - invecchiato alle intemperie al punto giusto, fissate insieme con chiodi e debitamente spazzolate con spazzola di ferro per eliminare muffe e incrostazioni. Poi ho iniziato a costruire il paesaggio che avevo in mente; le tre cortecce di susino, raccolte in Val d'Orcia qualche estate fa, si sono prestate a rappresentare un castello un po' misterioso, che si staglia su un cielo notturno illuminato di stelle
Con colla a caldo ho fissato i vari elementi, usando tessere di mosaico in terracotta, cabochon decorativi in vetro, frammenti di specchio (martellato, in barba alle superstizioni!), sassolini, glitter, brillantini, rami secchi . Il lavoro è stato un divertimento assoluto, come tutti i lavori di collage e mosaico, ed risultato è un pannello decisamente originale. Inutile dire che il castello misterioso non è in vendita, e resterà a casa mia!
Eccolo finito:






PENDENTE "UNDA"

Ancora un'incursione nello stile Liberty, delle cui linee morbide mi sono servita per creare questo pendente ispirato al movimento delle onde, alla danza delle alghe sui fondali e ai riflessi dell'acqua. La struttura in filo argentato è modellata sulla base di un mio disegno e martellata, successivamente saldata e riempita con pasta polimercia. Ho inserito un cabochon di pietra di luna, perle di fiume e microsfere argentate ed iridescenti. Anche questo lavoro è al momento non replicabile.

A new trip in Art Nouveau style....I've chosen its armonic lines to design and make this pendant, made of silver plated wire, The structure is hammered and soldered, and filled with a polymer clay background where lays a moonstone cabochon, framed by microbeads and accompanied by freshwater pearls.






martedì 22 luglio 2014

COLLIER "KOSMOS"

Strano ma vero, malgrado un curriculum di studi  tutto artistico-letterario, tra le mie passioni di vecchia data c'è l'astronomia....non posso vantare vere competenze in materia, ma solo cognizioni da astrofila dilettante, acquisite quando, ormai parecchi anni orsono, mi sono dedicata per un periodo all'osservazione del cielo notturno con un piccolo telescopio; anche se non ho più molto tempo da dedicare a questo hobby, mi sono rimasti nella memoria i nomi di tante stelle, ed un buon orientamento nell'osservare e riconoscere costellazioni e pianeti. Questa premessa per dire che quando mi è stato richiesto di realizzare una collana avente come tema stelle e pianeti, ho accolto l'idea con particolare piacere. 
Il pendente centrale del collier ha una forma a ventaglio, realizzata con una cornice in filo dorato, modellato e martellato, riempita all'interno con pasta polimerica su cui ho creato un cielo stellato: il sole si affaccia dal margine inferiore, illuminando stelle, pianeti e Via Lattea. Stelline in metallo, cristalli swarovski, microsfere e tocchi di pittura compongono l'immagine; il pendente è montato con cristalli sfaccettati dai toni dorati, e stelline cromate con strass. E' un pezzo unico, non replicabile.

The blue sky, with sun stars, planets and the Milky Way , is the inspiring theme of this nbecklace; the central piece has a fan shape, made with a hammered wire frame and a polymer clay background, decorated with astronomical elements. I've used metal charms, swarovski crystals, microbeads and acrylic paintings. The pendant is connected to the brass chain with crystals and star charms. The piece is made on customer's demand, and it's one of a kind.







lunedì 21 luglio 2014

PENDENTE "ALBA ROSA"

Ed ecco ancora un pendente , ispirato all"Art Nouveau nelle forme e nei temi: il disegno l'ho fatto mesi fa, ma solo ora ho trovato tempo ed ispirazione per tradurlo in realtà. La cornice è in filo dorato non tarnish, modellato e martellato, che racchiude all'interno un paesaggio interamente in pasta polimerica; contorni e dettagli del paesaggio sono realizzati con altri fili dorati, inseriti nella pasta per suggerire l'effetto dello smalto plique à jour, tipico dei gioielli d'epoca liberty. Sullo sfondo del sole che sorge ho appoggiato due fiori rosati, simili a crisantemi cinesi, ma senza una precisa attinenza botanica; microsfere e swarovski , assieme ad una perla rosata pendente, completano la composizione, E' un lavoro di particolare impegno, destinato per il momento a restare un pezzo unico.

Here's a new Art Nouveau-inspired pendant: I've made a hammered frame of non-tarnish gilded copper wire; the inner part is filled with polymer clay, and it represents a landscape with a rising sun in a delicate pink sky; metallic wires provide  borders and details of the landscape, such as microbeads and swarovski crystals. Two  chrysantemum-like flowers embrace the scene, and a pink pearl complete the setting.








ORECCHINI "NECTAR"

Orecchini in filo argentato, solo tecnica wire e cristalli; la struttura è in filo martellato argentato, con gocce Cubic Zirconia e swarovski sfaccettati.

A new pair of earrings, wholly made of silver plated wire; the structure is hammered and  wired with a thinner wire; I've added  faceted Cubic Zirconia drops  and a Swarovski crystals.










domenica 20 luglio 2014

PENDENTE "CHATEAU"

Come dicevo in un altro post, di disegni e progetti in attesa ne ho tanti....ieri ho deciso di iniziare con questo pendente, nato da un'idea buttata giù mesi fa con uno schizzo a penna. Ho vissuto, per mia fortuna, un'infanzia piena di fiabe, prima ascoltate leggere da nonni, mamma e zie, poi lette avidamente da sola....forse per questo conservo un immaginario ricchissimo dei luoghi fantastici e delle atmosfere di quei racconti. Questo gioiello vuole evocare qualcosa di fiabesco, un castello immerso in un bosco al chiarore della luna. Ho creato una cornice in filo dorato martellato, riempiendo poi l'interno con pasta polimerica modellata secondo i vari elementi del paesaggio. Ho usato un cristallo per la luna, e delle microsfere per accentuare alcuni dettagli. Una perla grigia pendente ed un gancio in ottone cesellato completano l'oggetto, che è da ritenersi un pezzo unico e senz'altro non ripetibile.

I've always been fond of fables and fairy tales, probably  because of my childhood in which these fantastic stories have accompanied me. In this pendant I've tried to evoke those fantasy atmospheres, depicting a mysterious castle among the trees, in the moonlight. I've made a gilded wire frame, hammered it, and filled the inner part with polymer clay, A faceted crystal suggests the moon, and some microbeads provide further details. To complete the pendant, I've added a grey pearl, and an engraved brass bail.









Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...