giovedì 16 luglio 2015

PENDENTE "NARCISO & FARFALLA"

Nuovo lavoro realizzato su richiesta, riedizione di un pendente di qualche anno fa: la struttura del fiore e della farfalla  è in filo argentato, piegato e saldato; sulle ali della farfalla in pasta polimerica ho creato delle venature metalliche che suggeriscono lo smalto cloisonné. in pasta anche il fiore, con perle di fiume, microsfere e goccia swarovski.

This pendant was made on demand, drawn from the model of a work of mine dating from some years ago; silver plated wire  is used for the structure and to frame the butterflie's wings. The daffodil and the butterfly are of polymer clay, with microbeads, crystals, pearls and a swarovski drop.







2 commenti:

Preziosi Pensieri ha detto...

adoro i tuoi pendenti che mischiano polimerica e saldatura. mi chiedo sempre come fai a far stare in posizione il maledetto stagno, a eliminare le sbavature. il filo è rame argentato? sai, l'alluminio dopo un po' perde lucentezza, specialmente se lasciato all'aRIA, mentre se chiuso in una pellicola si mantiene di più. adoro la tenera farfallina, con il corpo tondeggiante. sono o sembrano perle di fiume?

Marina Lombardi ha detto...

Grazie Laura :-)
Lo stagno non deve "stare in posizione" perché in effetti si scioglie sulla punta del saldatore e con quello lo si applica sul punto da unire. La struttura qui è rame argentato. L'alluminio non lo pratico affatto, proprio perché impossibile da saldare con lo stagno. Il corpo della farfalla è una perla di fiume, la testolina invece un quarzo citrino.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...