giovedì 5 giugno 2014

COLLIER "Donna con ventaglio"

La mia passione per l'opera di Klimt è di vecchia data, come testimoniano delle piccole spille che ho realizzato più  di  vent'anni fa: la base era di pasta modellabile che asciuga all'aria, avendo ancora poca confidenza con le paste sintetiche, mentre l'immagine non è trasferita, ma è stata completamente dipinta a mano libera con tempere ed acrilici, una vera e propria miniatura. Ho deciso di recuperare queste spille, trasformandole in collane; la prima è questa che vi mostro oggi,  e rappresenta la "Donna con ventaglio". La placca dipinta è stata incorniciata con una base di filigrana, a cui ho aggiunto una frangia con tubicini di lapislazzuli,  rondelle di angelite e giada gialla.. La collana ha una catena lunga, intervallata anch'essa da pietre dure. E' ovviamente un pezzo unico, non replicabile.

I've always been very fond of the art of Gustav Klimt: about twenty years ago, I made some little pins inspired by some of Klimt's famous paintings. The base was air-dry clay, hand painted with acrylics. In this necklace  I've re-used one of these pins, depicting the "Lady with the fan", transforming it into the focal piece of the necklace. The pin is framed with a folded brass filigree, and it's set with a fringe of lapislazuli tube-beads, butterscotch jade and angelite rondelles. The same hardstones have been used to embellish the brass chain.

 G. Klimt, "Donna con ventaglio", 1917-18








4 commenti:

Preziosi Pensieri ha detto...

Ciao Marina, complimenti per il collier. Credo che il fatto che tale placca dipinta abbia letteralmente 'viaggiato' nel tempo per vent'anni la renda ancora più preziosa. E' un ricordo un trait d'union tra il passato dei tuoi vent'anni ed il presente. E' chiaro come già allora vi fosse delicatezza nell'espressione artistica e amore per i dettagli. Che pasta avevi usato e come avevi protetto il dipinto? Bello anche l'accostamento con le pietre e la filigrana ad incorniciare tutto come i petali di un fiore. Sarebbe bello avere contezza delle dimensioni del pendente, a vederlo in foto sembra molto grande.

Marina ha detto...

Grazie Laura! La placca è piccola, in realtà, misura cm 3x4. Il materiale era Das bianco. Ne ho altre due da montare, spero di mostrarle presto su queste pagine...:-)

Preziosi Pensieri ha detto...

Allora attenderò con ansia. Anch'io andavo matta per il das bianco! E il vernidas... che non proteggeva un piffero! ihih...

rosita opromolla ha detto...

Marina, non sono un'esperta, ma anche io adoro Klimt, in particolare proprio la "Donna con ventaglio", la trovo misteriosa e bellissima. Tu sei stata bravissima a realizzarla ben 20 anni fa e a ridarle vita oggi con decorazioni che la valorizzano riprendendone gli stupendi colori. Meravigliosa. Sei proprio brava Marina. Un bacione Rosita

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...