martedì 14 agosto 2012

COLLIER "VELIERO"

Questo lavoro l'avevo in mente da tempo, e premetto subito che non è in vendita, sia per l'unicità di alcuni elementi, sia perché riunisce in sé dei significati a cui sono legata particolarmente. Tutto è partito da un bottone con intarsi di madreperla, un bottone gioiello del cappotto di mia madre degli anni '50, sopravvissuto agli anni con qualche frattura, e da cui ho salvato alcuni segmenti di madreperla. Il motivo del veliero è un tema tipico della gioielleria Arts and Craft, maper me è anche qualcosa di molto familiare, perché mio padre era un appassionato modellista navale, e sono cresciuta in una casa popolata da navi e galeoni . Il pendente che ho realizzato è in pasta polimerica, nella chiglia ho inglobato i segmenti di madreperla, con l'aggiunta di microsfere, fregi in ottone, catenella di rame, cristalli. E' montato con perle di fiume, cubetti di madreperla, cristalli, ed una filigrana in ottone brunito.

This work has a special meaning for me, because it joins together a lot of dear memories: fragments derived from mother of pearl button of a coat that my mother wore in the '50s, while the theme of the sailing vessel, which is typical of the Arts and crafs, is familiar to me because my father was an avid ship modeller, and I grew up in a house full of ships and galleons. I've made the ship in polymer clay,  incorporating pieces of mother of pearl in the keel, and adding micobeads, brass friezes, copper chain, crystals; the pendent hangs from a brass chain with freshwater pearls, mother-of-pearl beads, and crystals. It is one-of-a-kind.








7 commenti:

Lupe Meter ha detto...

Beautiful!!

Rosita ha detto...

Cara Marina,
ogni tua creazione è un'opera d'arte e soprattutto al di là della bellezza parla a chi sa sentire...
Ci metti l'anima nel tuo creare ed è bellissimo questo tuo aver voluto onorare tuo padre con un bottone della mamma...
Credo che abbiano da essere orgogliosi di quello che hai creato hai saputo riunire la materia ai sentimenti. Complimenti di cuore.
Buon Ferragosto Rosita

Marina ha detto...

Thank you Lupe!
Grazie del commento, Rosita, immancabilmente gentile; mia mamma ha infatti apprezzato molto il lavoro, e mio padre credo l'avrebbe amata anche lui. Per quanto mi riguarda, più passano gli anni, più mi accorgo che la bussola dell'esistenza sono stati in primo luogo i miei fantastici genitori. poi la vita va come deve andare, ma ciò che hai ricevuto non ti abbandona più.
Buon Ferragosto anche a te :-)

Anonimo ha detto...

C'è davvero la tua anima in questo lavoro,è splendido!!!!
Ciao,Filomena.

Serena ha detto...

Veramente un capolavoro, ma ormai lo dico quasi di ogni tua creazione! Certo che non puoi venderlo, Marina, ci mancherebbe! E' un pezzo di anima e l'anima non si vende! Di materiale ha solo il sembiante, ma in realtà è la rappresentazione di qualcosa d'immateriale. Sembra un gioiello della corte di Elisabetta I, mi vengono in mente quei pendenti o spille realizzate con perle dalle forme strane e poi completate da oro e gemme, non so se hai presente, come questi ad esempio: http://www.antichecose.com/Storia-Oreficeria.htm
Ecco il tuo lavoro mi evoca proprio questo! Sono certa che tua madre sarà più che orgogliosa del tuo lavoro, lei e tuo padre uniti insieme in un simbolo potente di libertà e scoperta. Sono molto grata ai tuoi genitori e ai tuoi nonni per averti dato tanti spunti e un mondo interiore tanto grande da vistare e rappresentare.

elena nuez ha detto...

really gorgeous!!!
congrats and greetings from Spain,

Elena

Rosi ha detto...

WOW che belle collane che fai sono davvero carine e questa quà che hai fatto pure è molto bella!!!
VISITAMI!!!
Chamilita Creativa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...